13 giorni
Difficoltà: 3/5

BRASILE CLASSICO: TRA MARE E FAVELAS

Novembre
1,000 (senza voli)
  • Instagram
scopertenelmondo
Rio de Janeiro
Avventura & Relax

ITINERARIO

La guida di viaggio

PREMESSA: Se parliamo del Brasile non possiamo non parlare di Rio de Janeiro!
Una città immensa con un panorama vario tra spiagge, montagne, grattacieli e favelas.
La seconda volta che misi piede a Rio de Janeiro fu un ulteriore conferma dell'amore che provo per questa città, in entrambi i viaggi feci lo stesso itinerario ma l'ultima volta aggiunsi una terza località: Rio de Janeiro, Armação dos Búzios e le meravigliose spiagge di Arraial do Cabo!
Il Brasile è un insieme di contraddizioni magiche dai suoi odori, ai colori, alle bellezze naturali, all'energia nel sangue, alle ricchezze culturali ma allo stesso tempo pieno di luci e ombre, violento, fragile ma allegro! Il Brasile è gioia!

1° GIORNO - VOLO DA ROMA


Partenza serale da Roma per Rio de Janeiro con volo diretto Alitalia di circa 12 ore.


2° GIORNO - ARRIVO A RIO DE JANEIRO


Arrivo a Rio de Janeiro la mattina. Dall'aereoporto vi consigliamo di prendere un taxi locale direzione Copacabana, zona dove si trova l'hotel da noi prenotato.
L'hotel dove soggiorneremo è "Atlantis Hotel Copacabana" 3 stelle, pagato 80,00€ a persona per tre notti in camera matrimoniale deluxe con colazione, ottima posizione a soli 500 metri dalle due spiagge principali Copacabana e Ipanema.
In mattinata avremo un incontro con una persona locale per decidere assieme le giornate successive. Per poter vivere a pieno il paese dove ci troviamo nei nostri viaggi noi optiamo sempre per le persone locali piuttosto dei tour operator. Amiamo vivere a pieno il nostro viaggio, conoscere la loro cultura, le loro abitudini e i posti più nascosti che solo loro conoscono e possono raggiungere!
Visto la durata del viaggio e le tante cose da visitare a Rio de Janeiro, come primo contatto con la città proporrei un pomeriggio di relax al mare con la loro bevanda locale la Caipirinha (cocktail a base di cachaça, lime e zucchero di canna, costo drink da 1lt 3,00€) o con una delle loro Vitamine ( Estratti di frutta fresca costo 3,50€).



3° GIORNO - CRISTO REDENTORE, SAMBODROMO E MARANCANÀ


La mattina abbiamo appuntamento con Robson il ragazzo che ci accompagnerà per il resto della nostra vacanza in tutti i spostamenti che non sarà possibile effettuare a piedi. Passeremo l'intera giornata con lui.
Partiremo da Copacabana dove alloggiamo quindi passiamo dalla zona più turistica con spiagge e quartieri residenziali al centro terra con il cuore finanziario, centro storico e ampie favelas.
La prima tappa obbligatoria per qualsiasi viaggiatore è salire al Cristo Redentore che si trova a 709 metri dal livello del mare posizionato sulla cima del Corcovado nel Parco Nazionale della Tijuca per arrivare fin su ci sono due opzioni: si può salire in ascensore o a piedi salendo all'incirca 222 scalini. Per visitare una delle sette meraviglie del mondo noi consigliamo la scalinata! (Costo del biglietto 14,00/17,00 € circa dipende dalla stagione)
Per raggiungere la seconda tappa passiamo per diverse favelas tra cui Santa Marta ma restando in macchina, così arriveremo al Sambodromo.
Il Sambodromo è stato costruito nel 1984 per ospitare l'enorme celebrazione del Carnevale di Rio, lo stadio dispone di 700m di pista e ospita 90.000 spettatori.
Le scuole di samba sfilano lungo con ballerini che eseguono la loro parata di samba con musica, balli e carri allegorici. Troveremo un piccolo negozio all'interno con gli abiti delle scuole dell'anno precedente, dove si può indossarli per poter scattare delle foto!
Per pranzo ci dirigiamo verso la Scalinata Selarón terza tappa della giornata passando nel quartiere bohémien di Lapa famoso per i bar tradizionali, i club di musica live, le sale da ballo e le sessioni di samba all'aperto organizzate nell'acquedotto Arcos da Lapa in stile romano.
La Scalinata Selaròn collega le strade di Joaquim Silva e Pinto Martins nei quartieri Lapa e Santa Teresa. Le scale sono un omaggio al popolo brasiliano con oltre 2 mila piastrelle in 125 metri di lunghezza, le tonalità riprendono la bandiera del Brasile.
Ci fermiamo a pranzo al ristorante "Os Ximenes" si trova proprio davanti alla scalinata, un piccolo ristorante tipico brasiliano, ottimo cibo e prezzi nella norma! (Costo 13,00/15,00 € circa a persona)
Dopo pranzo ci dirigiamo alla quarta tappa la Cattedrale di Rio de Janeiro alta e a forma di cono una delle più importanti strutture religiose, dedicata a San Sebastiano il santo patrono della città.
Subito dopo ci spostiamo allo stadio "Estadio Jornalista Mario" rinominato Maracanã, rimane lo stadio con la più ampia superficie occupata ed è sicuramente lo stadio più famoso e noto al mondo. Anche se non si è appassionati di calcio è un'altra tappa da visitare! (Costo del biglietto 10,00 € circa).
Ultima tappa della giornata è il Pan di Zucchero, un colle alto 396m situato su una penisola che si estende all'interno dell'oceano Atlantico, saliremo in cima tramite una funivia, dove potremmo godere di un fantastico tramonto dell'alto! (Costo biglietto 22,00 € circa)
Dopo una giornata così impegnativa ci dirigiamo in spiaggia per un aperitivo!
Per le cena mangeremo al "Eclipse Bar Restaurante Pizzaria 24 Horas", si trova sul litorale di Copacabana, cibo ottimo dalla cucina brasilina, al risotto, alla pizza, dolci, carne e molto altro! Rapporto qualità prezzo ottimo!


4° GIORNO - FAVELAS


Appuntamento con Robson sempre verso le ore 10.00 del mattino, lui oramai è parte integrante del nostro gruppo! Sarà una giornata meno impegnativa ma piena di emozioni andremo a scoprire il vero Brasile!
La mattina ci dirigiamo verso il Boulevard Olimpico dove troviamo la Street Art da Guinness con il murales più grande del mondo!
Un murales da guinness dei primati, la magnifica opera realizzata dall’artista brasiliano Eduardo Kobra.
L’opera si chiama Las Etnias rappresentando i cinque continenti attraverso i volti di indios dipinti sulla facciata dell’edificio. L'artista volle mandare un messaggio di fratellanza, di unione e di amicizia fra tutti i popoli del mondo.
L’opera occupa una superficie di 3000 mq, costata all’artista circa due mesi di lavoro.
Ora diretti alla grande meta della giornata, Robson ci porta a conosce la sua famiglia nella sua casa, quindi ci dirigiamo nella Favela Cantagalo!
Una volta aver conosciuto la sua famiglia decidiamo insieme a lui di mangiare ad un "piccolo ristorante" nella favela, non c'è nome al posto, ma posso assicurare che dopo 4 giorni mangeremo il vero cibo brasiliano a buffet con diverse pietanze tutte originarie! Non c'è rapporto qualità prezzo, o meglio il prezzo è decisamente minore dell'ottima qualità!(costo del pranzo a persona 5,00 €)
Finito il pranzo decidiamo di fare una passeggiata alla scoperta di questo posto così tradizionale la Favela cioè la baraccopoli brasiliana!
L'esperienza in Favelas è qualcosa di toccante, emozionante è un'esperienza che almeno una volta nella vita se ti trovi a Rio de Janeiro devi vivere! Come già precedentemente avevamo accennato noi amiamo conoscere ed interagire con gente locale, abbiamo scelto questa Favela perché dimora nativa di Robson!


Consigli sulle Favelas:

  • se volete davvero vedere le Favelas con gli occhi di chi ci vive, sarebbe  meglio organizzare un tour privato, in questo tour eravamo solo noi e Robson!

  • prima di scattare fotografie o fare dei video, chiedete il permesso! Non fotografate mai bambini, uomini o donne!

  • non recarsi mai da soli nelle favelas 

  • non portare con sé accessori di lusso(bracciali, orecchini, anelli, orologi ecc) borse o zaini.


Le abitazioni sono arroccate le une sulle altre e spesso sono costruite con mattoni e scarti di immondizia, se ci sono coperture sono in Eternit. Nelle favelas non è lo stato a comandare, ma sono territori gestiti quasi sempre da narcotrafficanti che comandano a proprio piacimento e sostituiscono in toto l’amministrazione statale.
La Cantagalo è piena di murales colorati, ci sono delle viste mozzafiato, avremo la possibilità di visitare una scuola dell'infanzia ed una palestra di judo.
L'esperienza in Favelas è incredibile, c'è un impatto molto forte con la povertà, la violenza, l'immondizia ma con un'immensa vitalità di ragazzi e bambini.
Terminata questa fantastica esperienza che rimarrà per sempre nei nostri cuori torniamo verso l'hotel per poi andare a cena.
Per cena mangeremo ad uno dei nostri locali preferiti "Bar Astor", si trova sul litorale di Ipanema!
Cucina sud americana principalmente brasiliana, piatti unici e sfiziosi!
Rapporto qualità prezzo ottimo!


5° GIORNO - OCEANO E SPIAGGE FANTASTICHE


Appuntamento con Robson alle 11.00 del mattino, ci spostiamo verso Arraial do Cabo dove avremo la possibilità di visitare le spiagge più belle dell'oceano Atlantico!
Per arrivare ci vogliono circa 3 ore di macchina, con pranzo al sacco!
In questo spostamento decidiamo di dormire nelle Pousada sono degli alloggi simili ai nostri Bed & Breakfast!
Le Pousada sono piccole non dispongono di molte camere e di solito non è compresa la colazione, sono a conduzione familiare sempre molto disponibili con il cliente.
Allogeremo alla "Pousada Salvatore" per tre notti al costo di 30,00€ a persona in camera matrimoniale, camere molto semplici, struttura abbastanza accogliente, posizione ottima, il personale eccellente con ampia disponibilità soprattutto dalla Signora Rose!
Nel pomeriggio inizieremo a goderci un po di relax su una delle fantastiche spiagge!
Per la cena ci affideremo ad uno dei tanti ristoranti nel centro!


6° GIORNO - TOUR IN BARCA ED ACQUE FANTASTICHE


La mattina ci dirigiamo al porto dove troveremo ad aspettarci una barca con cui faremo un tour via mare.
Visitereremo facendo delle soste con un bel bagno in quelle acque fantastiche: Prainhas do Pontal do Atalaia, Ilha do Farol, Fenda, Buraco do Meteorito, Gruta Azul e Praia do Forno.
Ilha do Farol è l'unica isola preservata dalla marina militare, è possibile sostare per un massimo di un ora a barca! Isola incontaminata e Parco Nazionale!
Finito il tuor passeremo il resto della giornata a Praia do Forno mangiando per del pesce appena pescato in uno dei tanti chioschetti!


7° GIORNO - ARRAIAL DO CABO E SPIAGGE VARIE


Decidiamo di fare un tour insolito con una Jeep open nell'entroterra di Arraial do Cabo passando nel paese, raggiungendo punti dove sarà possibile ammirare il panorama dall'alto e in tutte le spiagge che saranno raggiungibili via terra per un bel bagno, tra cui: Praia Brava, Praia Grande, Praia do pontal, Praia dos Anjos, Prainha e Praia do Pontal!
La sera per cena ci dirigeremo a Praia do Pontal dove mangeremo a "Quiosque Azaração" ristorante con vista sul mare, musica dal vivo, servizio e cibo ottimo! (Costo 20,00€ a persona)


8° GIORNO - ARMACAO DOS BUZIOS


La mattina ci svegliamo e contatteremo Uber, ci sposteremo a circa 40km per raggiungere Armação dos Búzios!
Il comune di Armação dos Búzios è un antico villaggio di pescatori reso famoso negli Anni 60 soprattutto da Brigitte Bardot, e nota con il nome di Saint-Tropez (brasiliana).
Arriveremo prima di pranzo alla Pousada "Kico Búzios" dove alloggeremo per due notti al costo di 35,00 € a persona in Suite Standard con prima colazione. La Pousada è di gestione familiare (da due gemelli italiani), struttura accogliente, posizione ottima sulla piazza principale di Búzios, camere moderne, personale disponibile e gentile!
Ludovico sempre pronto ad ogni evenienza!
A pranzo mangeremo a "Chamas Búzios Restaurante", ristorante con vista sulla spiaggia, cibo ottimo dalla cucina vegetariana, alla carne, al pesce, personale cortese, per pranzo si aveva la possibilità di mangiare solo a buffet (8,00€ a persona).
Il pomeriggio ci rilasseremo in spiaggia a Praia do Canto raggiungibile via terra.
La prima cena siamo stati ospiti di Ludovico nella Pousada, era la seconda volta che ci trovavamo ad alloggiare da loro ed essendo rimasti in ottimi rapporti decise di cucinare per noi!



9° GIORNO - JOAO FERNANDES BEACH


La mattina sotto consiglio di Ludovico prenderemo al porto un acqua taxi, sono dei pedalò con motore che usano i brasiliani per spostarsi via mare.
Andremo a Joao Fernandes Beach dove faremo immersione, affittando l'attrezzatura, a largo è possibile immergersi e vedere dei resti che sono sul fondale da uno squalo di ferro gigante, a un teschio a dei resti si barca, per non parlare dei pesci, tutto davvero emozionante! La spiaggia non è di grandi dimensioni ma è fantastica!
Sulle spiagge di Armação dos Búzios passano spesso dei pescatori con pesce appena pescato dai gamberi, al granchio, alle vongole, ai molluschi, alle ostriche è possibile mangiarlo crudo altrimenti hanno anche la possibilità di cuocerlo, per pranzo mangeremo in spiaggia tutto a prezzi veramente onesti!
Nel pomeriggio dalla pousada tramite il taxi via terra andremo a Praia dos Amores, anche lì c'è la possibilità di affittare l'attrezzatura per l'immersione, decidiamo questa spiaggia perché è ritrovo di tartarughe marine, qualcosa di eccezionale!
Per la cena mangeremo al "Noi Bar & Restaurante Buzios", locale molto bello e moderno, cucina varia ma con specialità brasiliane, cibo ottimo e personale cortese (costo cena a persona 30,00€).


10° GIORNO - SHOPPING


La mattina faremo una passeggiata in pieno centro di Armação dos Búzios con un pò di shopping, ci sono parecchi negozi!
Per pranzo mangeremo in un ristorante italiano.
Nel pomeriggio verso le 15.00 ci vediamo con Robson che verrà a riprenderci a Armação dos Búzios per tornare a Rio de Janeiro.
In serata rientriamo a Rio de Janeiro, alloggeremo allo stesso hotel iniziale per due notti (costo 54,00 €).



11° GIORNO - COPACABANA


Ultimo giorno di vacanza, ovviamente decidiamo di goderci a pieno questa giornata!
La mattina la passeremo in spiaggia a Copacabana mentre il pomeriggio in spiaggia ad Ipanema!
Tutta la giornata accompagnata dai loro super cocktail di Caipirinha con frutta fresca esotica (costo drink da 1lt soli 3,00 €) assieme al pesce fresco per esempio sono molto richiesti i spiedini di grandi gamberi alla piastra (costo 2,00/3,00 €).
Per l'ultima cena torneremo a "Bar Astor".



12° GIORNO - ULTIMO GIORNO A RIO


Ultima mattina a Rio de Janeiro decidiamo di concedersi un ultimo aperitivo ad Ipanema!
Mangeremo al "T.T. Burger" piccola hamburgeria con pochi posti a sedere, panini express al momento, ottima carne, servizio ottimo e veloce (costo a persona 10,00/13,00 €).
Nel pomeriggio Robson ci accompagnerà in aeroporto.
Verso sera partenza da Rio de Janeiro per Roma.



13° GIORNO - RIENTRO A ROMA


Mattina presto arrivo a Roma.



CONSIDERAZIONI: Noi amiamo viaggiare soli! Viaggiare in Brasile da soli senza un tour operator può essere pericoloso e impegnativo, ma affascinante allo stesso tempo!
In Brasile bisogna mettere in preventivo che può succedere qualsiasi cosa ma fortunatamente entrambi le volte che ci siamo trovati in questo paese, avendo fatto attenzione a tutte le raccomandazioni non abbiamo mai vissuto situazioni ambigue o pericolose.
Siamo rimasti affascinati dalle bellezze che questo paese può avere dal loro patrimonio culturale e le loro bellezze naturali, per non parlare della popolazione e della loro cultura. Entrerete in contatto con un popolo che nonostante la loro povertà ha un sorriso sul proprio volto da far invidia, il loro modo di vivere, il loro modo di pensare, le loro giornate tutto questo ha un fascino che ti lascia basito! Quando si dice che un viaggio ti cambia, si il Brasile ti cambia, cambia il tuo modo di pensare, il tuo modo di adattarti, si cambia il modo di vedere le cose!
Il Brasile, amalo o lascialo!


TIPS: 

  • Chiedete sempre il permesso per poter scattare delle foto alle persone, soprattutto se sono bambini!

  • Lasciate sempre la mancia in qualsiasi luogo vi troviate, il cambio con la nostra moneta è molto alto, quindi basta veramente poco.

  • Non cambiate soldi in aeroporto, bensì in hotel o comunque nei change autorizzati.

  • Non prendere ASSOLUTAMENTE mezzi pubblici.

  • Non portare con sé accessori, anche se si tratta di argento, meglio non portare nulla tra orecchini, orologi, collane, bracciali ecc.

  • Non andare in giro con borse firmate o con vestiario che può dare troppo all'occhio.

  • In qualsiasi situazione possiate trovarvi, non fate uscire lo "spavaldo" che è in voi. Purtroppo in Brasile può succede qualcuno chieda soldi, da bere, del cibo, sigarette ma allo stesso tempo possono chiedere scarpe, ciabatte o qualsiasi altro abito che indossate: datelo senza alcun problema! Ma ripeto se si da poco all'occhio tutto questo non succederà!

  • Se non si vuole contattare tour operator ma gente locale affidatevi a gente onesta e seria.

  • Cercate di partire già organizzati sugli alloggi o sugli spostamenti!

  • Assolutamente non alloggiare nelle favelas!

  • Sconsigliamo vivamente locali in pieno centro la sera, ma di frequentare sempre e solo posti turistici.

  • Si può contrattare ma sempre nei limiti, ricordatevi che per noi il cambio è doppiamente favorevole!

  • Nei ristoranti non buttate mai il cibo, portatelo via in delle vaschette e datelo alle persone che incontrerete!

#DiscoverBrazil

© Your Travel Tips

La guida di viaggio Lonely Planet: 

PERCHÉ FARE QUESTA ESPERIENZA?

WhatsApp Image 2020-11-25 at 01.15.10.jp

IL CRISTO

Non per niente è una delle Sette Meraviglie del Mondo moderno, da visitare almeno una volta nella vita!

WhatsApp Image 2020-11-25 at 01.15.10.jp

LE FAVELAS

Particolari ed uniche: le favelas rappresentano parte del Brasile e vanno scoperte ed ammirate (in tutta sicurezza)!

WhatsApp Image 2020-11-25 at 01.15.10.jp

LE SPIAGGE

Le spiagge brasiliane sono pazzesche: il blu dell'oceano incontra le spiagge piene di vita: benvenuti a Rio!

WhatsApp Image 2020-11-25 at 01.15.10.jp

LA VITA

La vita che anima il Brasile è unica: ricordate che il Brasile è al contempo ricchezza e povertà: rispettatele entrambe!

GALLERIA

©2020 di YourTravelTips - info.yourtraveltips@gmail.com

Sito Web realizzato da Andrea Almanza