22 giorni
Difficoltà 3/5

AUSTRALIA DEL SUD E SINGAPORE

Settembre
2,500 (senza voli)
  • Instagram
2.2viaggi
Melbourne - Perth - Coral Bay - Sidney - Singapore
Relax & Avventura

ITINERARIO

La guida di viaggio

PREMESSA: ll nostro tour dell'Australia del sud partirà da Melbourne e attraverserà le principali città. Noleggeremo un'auto per immergerci ancor di più nei paesaggi australiani e goderne a pieno tutte le sfaccettature. Il nostro itinerario si compone di 22 giorni con gli ultimi 3 presso Singapore ad un costo di 2.500 euro escludendo il volo andata e ritorno dall'Italia. Programmate con cura un viaggio del genere visto che economicamente parlando è molto impegnativo e le distanze sono considerevoli



1° GIORNO - PARTENZA MILANO MALPENSA/MELBOURNE


Partenza da Milano Malpensa con volo di linea Quantas Airways per Melbourne via Dubai. Il volo andata e ritorno dall'Italia costa circa € 1.000 a persona, considerando un bagaglio da stiva ed un tragitto con un solo scalo. Pasti e pernottamento a bordo. 



2° GIORNO - ARRIVO E SOGGIORNO AL QT HOTEL MELBOURNE


Arrivo a Melbourne in tarda serata. Trasferimento e sistemazione in albergo. Pernottamento in Hotel. Soggiorneremo le prossime 4 notti al QT HOTEL MELBOURNE, pagato € 200.00 per due persone e quattro notti. 



3° GIORNO - UNA GIORNATA DI DIVERTIMENTO A MELBOURNE


Prima colazione. Giornata libera per la visita del centro di Melbourne, come la Federetion Square (che occupa un intero isolato del centro e fulcro vitale della città), l'Hosier Lane (una stradina lastricata presa come galleria d'arte di strada), Parliament House (un bellissimo edificio storico con visite di mezz'ora) e l'Eureka Skydeck (un'altissima torre di 297 metri con un ascensore vertiginoso); si può poi procedere per l'East Melborune per una visita al Melbourne Cricket Ground, uno degli impianti sportivi più capienti al mondo e al Cook's Cottage, la casa dei genitori di James Cook; nelle vicinanze si trova il Fairies'Tree, “l'Albero delle Fate”. Si consiglia il pranzo al Cumulus Inc in Flinders Lane. Pernottamento in Hotel. 



4° GIORNO - ALLA SCOPERTA DELLA SOUTH MELBOURNE 


Dopo la prima colazione, giornata dedicata alla South Melbourne, magari con il noleggio di una bicicletta con casco, il cui costo si aggira intorno ai 20/30 euro al giorno. Da non perdere il Royal Botanic Gardens, i “giardini botanici reali”, lo South Melbourne Market, un labirintico mercato coperto e l'Albert Park Lake che dal 1996 ospita il Gran Premio d'Australia di Formula Uno. Pernottamento in Hotel. 



5° GIORNO - ESCURSIONE ALLA SOUTHERN CROSS STATION 


Prima colazione in hotel. Escursione di un'intera giornata con noleggio auto alla scoperta di un tratto di costa tra i più belli dell'Australia. Noleggio e rilascio in giornata, presso la Southern Cross Station. Lungo il percorso avrete l'occasione di ammirare zone come Torquary, per gli amanti del surf, Bell Beach, Anglesea, Lorne, Kennett River, ottimo punto di avvistamento dei koala e Apollo Bay, fino ad arrivare a Cape Otway, il punto più meridionale dell'Australia. Volendo, nei dintorni di Apollo Bay, a circa 17 Km inizia la Maits Rest Rainforest Boardwalk, una passeggiata di 20 minuti nella foresta fluviale su una comoda passerella in legno. Per il costo del noleggio vedi le considerazioni finali. Rientro in città in serata. Pernottamento in hotel. 



6° GIORNO - MELBOURNE / PERTH


Dopo la prima colazione tempo utile per il trasferimento libero in aeroporto e volo nazionale per Perth. Per giungere in aeroporto dal nostro QT HOTEL MELBOURNE abbiamo preso il City Melbourne Airport dalla stazione "Skybus coach terminal", che in 30 minuti ci ha portato in aeroporto al costo di circa 10 euro a persona; un taxi ci avrebbe chiesto circa 50 euro. All'arrivo, trasferimento libero in hotel e sistemazione. Giornata a disposizione. Pernottamento in hotel. Per Perth (scusate il gioco di parole!), abbiamo scelto il QT PERTH al costo di 250.00 € per due notti e due persone. 



7° GIORNO - GIORNATA NEL VERDE DI PERTH 


Dopo la prima colazione, mattinata dedicata alla visita della città e alle sue attrazioni, come la Bell Tower, un pinnacolo di vetro fronteggiato da due vele di bronzo e dalla cima potrete ammirare un panorama a 360° sulla città e sul fiume. Si prosegue per il Kings Park & Botanic Garden che ospita più di 2mila specie di piante. Una delle più grandi attrazioni all'interno del parco, è la Lotterywest Federation Walkway, un sentiero di 620 metri che si snoda attraverso il parco e comprende un ponte di vetro e metallo lungo 222 metri che consente di camminare tra la volta di un boschetto di eucalipti. Pernottamento in hotel. 



8° GIORNO - 4X4 NEL DESERTO VERSO L'INDIAN OCEAN DRIVE


Prima dell'alba, prima colazione e ritiro del veicolo (4X4 o similare) e partenza in direzione nord per l'Indian Ocean Drive per Geraldton con piccole soste come a Lancelin, famosa per le sue dune di sabbia. Dopo circa 200 Km, arrivati nella cittadina di Cervantes, deviate per il Nambung Nat'l Park, universalmente conosciuto come il “Deserto dei Pinnacoli”, famoso per le sue formazioni calcaree che emergono da una piana desertica a poca distanza dall'oceano. Si prosegue per Geraldton ed arrivo nel tardo pomeriggio. Pernottamento al GERALDTON'S OCEAN WEST, dove un appartamento con una camera da letto e cucina in only bed ci è costato € 100.00 per una notte e due persone. 



9° GIORNO - PARTENZA VERSO MONKEY MIA


Prima colazione e partenza per raggiungere Monkey Mia. Si supera Kalbarri, con magnifiche scogliere di arenaria rossa, Port Gregory e il Parco Nazionale di Kalbarri. Arriverete a Denham, con le sue acque cristalline e il lungomare orlato di palme. Arrivo a Monkey Mia, il ritrovo dei delfini che arrivano ogni mattina nelle acque basse. Pernottamento presso il RAC MONKEY MIA DOLPHIN RESORT, dove un appartamento senza pasti anche qui ci è costato 145,00 € per due notti e due persone. 



10° GIORNO - GIORNATA RELAX A SHARK BAY 


Prima colazione. Tempo utile per ammirare la distribuzione del cibo per i delfini alle ore 07.45 sul molo, buon punto di osservazione. Giornata di relax per ammirare la Shark Bay, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, in quanto la località è caratterizzata da lunghe spiagge bianchissime e acque cristalline. Si potrebbe continuare per Shell Beach e gli originali stromatoliti di Hamelin Pool, che ospita la più grande colonia di stromatoliti, insomma una giornata immersa nella natura. Pernottamento. 



11° GIORNO - VERSO IL VILLAGGIO DI CORAL BAY 


Prima colazione e proseguimento per Coral Bay, attraversando Carnarvon, che ha fatto da stazione di rilevamento per le missioni spaziali Gemini e Apollo e ha monitorato il passaggio della Cometa di Halley, prima di chiudere nel 1987. Si raggiungerà la Coral Coast, uno straordinario paradiso marino: Ningaloo Reef, dichiarata Patrimonio dell'Umanità, è uno dei pochissimi luoghi al mondo in cui si puo' nuotare accanto al più grande pesce al mondo, il pacifico squalo balena. Si arriverà al minuscolo villaggio di Coral Bay, immediatamente a nord del Tropico del Capricorno e base comoda per visitare lo Ningaloo Marine Park. Pernottamento presso il NINGALOO REEF RESORT, dove soggiorneremo 3 notti al costo di 207,00€ totali per due persone. 



12° GIORNO - RELAX TRA LE ONDE DEL MARE 


Prima colazione e giornata di pieno relax per godere di uno dei punti mare più belli d'Australia. Pernottamento. 



13° GIORNO - UN ALTRA GIORNATA DIPINTA DI BLU


Prima colazione e giornata di pieno relax per godere di uno dei punti mare più belli d'Australia. Pernottamento. 



14° GIORNO - CORAL BAY / SYDNEY


Prima colazione. In prima mattina rilascio dell'auto all'aeroporto di Learmonth (per il costo del noleggio vedi le considerazioni finali) ed imbarco sul volo per Perth. Arrivo e coincidenza con il volo per Sydney. Arrivo in serata. Il volo interno (due tratte) vi costerà tra i 250 ed i 300 euro a persona, bagaglio incluso. Trasferimento e pernottamento in hotel. Per Sydney abbiamo optato per il PIER ONE SYDNEY HARBOUR, dove paghiamo 265,00€ per 4 notti. 



15° GIORNO - UN GIORNO DA TURISTA A SIDNEY 


Prima colazione. Giornata libera per visitare questa città, osservando o passeggiando per lo Sydney Harbour Bridge, visitando, inoltre, lo Sydney Opera House, Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO e l'icona più immediatamente riconoscibile dell'Australia. Per avere una videata della città dall'acqua, si consiglia di prendere un carnet per navigare sul “Hop On Hop Off” che collega tutti i moli all'interno della baia di Sydney. Potrete quindi scegliere di scendere ogni volta che lo vorrete, oppure rimanere comodamente seduti per il giro completo della baia della durata di circa un'ora e trenta minuti. Si prosegue per lo Sydney Tower Eye, (a circa 25 minuti a piedi dalla Sydney Opera House), una torre alta 309 metri, che offre una visita magnifica a 360° dalla sua piattaforma panoramica posta a 250 metri dal suolo. I più temerari potranno indossare un'elegante tuta da paracadutista e percorrere la Skywalk: dopo essersi agganciati alla ringhiera di sicurezza, si sale su due piattaforme dal pavimento di vetro poste all'esterno della terrazza panoramica della Sydney Tower, a 268 mt dal livello stradale. Pernottamento. 



16° GIORNO - VISITA ALLA SEA LIFE SYDNEY AQUARIUM


Prima colazione. Giornata dedicata alla continuazione della visita della città includendo la visita al Sea Life Sydney Aquarium (da non perdere la sezione dedicata alla Great Barrier Reef), includendo il Wild Life Sydney Zoo, al coperto e nei pressi dell'acquario per vedere più da vicino alcune creature australiane come koala, canguri, wallaby delle rocce, echidne, diavoli della Tasmania, un vambato dal muso peloso, pitoni ametista e moltissimi insetti. A disposizione e tempo disponibile per lo Sydney Fish Market, situato su Blackwattle Bay, una zona che ospita pecherie, ristoranti ecc. Pernottamento. 



17° GIORNO - GIORNATA DI SVAGO E LIBERTA'


Prima colazione e giornata a disposizione. Pernottamento. 



18° GIORNO - SYDNEY / SINGAPORE


Prima colazione e trasferimento da Sydney a Singapore. Il prezzo del volo è estremamente variabile; nel complesso consigliamo di selezionare "tratte multiple" in modo da risparmiare sul volo rispetto a "sola andata". Stimiamo circa 250 euro di volo per Singapore. Ricordiamo che nei nostri itinerari i voli di andata e ritorno sono ESCLUSI in quanti ci leggete da tutto il mondo. Considerando solamente la tratta Sydney-Singapore stiamo sui 250 euro circa, anche se è estremamente variabile durante l'anno. Arrivo nel tardo pomeriggio e pernottamento presso il CARLTON HOTEL SINGAPORE, dal costo di circa 300€ per due persone e tre notti. L'hotel dista 15' minuti dall'aeroporto, possiamo prendere un taxi che non ci chiederà più di 5 euro. 



19° GIORNO - VISITA AI LUOGHI CELEBRI DI SINGAPORE


Prima colazione e giornata a disposizione per visitare i luoghi di maggiore interesse come la Merlion Park, dove si ammira il Merlion, simbolo di Singapore, creatura mitologica in parte leone e in parte creatura marina, il tempio taoista e buddista di Thian Hock Keng, Chinatown e il National Orchid Garden. Resto delle giornata a disposizione. Pernottamento in hotel. 



20° GIORNO - VERSO MARINA BAY E MASJID SULTAN


Giornata a disposizione a Singapore. Le distanze sono minime quindi totalmente percorribili a piedi; ci affacciamo alla scoperta di Marina Bay, dove troviamo il Marina Bay Sands e ci rileassiamo dopo venti giorni molto intensi. All'occorrenza poco distante possiamo avviarci verso la Masjid Sultan, una particolare moschea dalle cupole dorate presente nel quartiere arabo. Pernottamento in hotel. 



21° GIORNO - RITORNO A CASA PASSANDO PER DUBAI 


Rientro in Italia da Singapore con solito scalo a Dubai. 



22° GIORNO - ARRIVO A CASA 


Arrivo in Italia. 



CONSIDERAZIONI: Il nostro viaggio in Australia è un alternarsi di paesaggi mozzafiato, spiagge uniche e una vegetazione che ti lascia senza parole. La fauna e la flora australiana sono tra le più belle del mondo e avere la possibilità di ammirarle è una fortuna, nonostante purtroppo gli incendi degli ultimi anni stanno devastando tutto ciò. Il costo del noleggio per 7 giorni (da Perth a Coral Bay) ha un costo di circa 1.500 euro complessivi, diviso per due persone (su cui è costruito il viaggio), parliamo quindi di €750.00 a persona. Sembrano molti ma le distanze sono considerevoli e la vita in Australia ha un costo simile al mondo occidentale. La tappa a Singapore è facoltativa in quanto visitare l'Indonesia necessiterebbe di ulteriori dieci giorni, ma è un fattore economicamente da non sottovalutare, anche se nel complesso il costo della vita in quelle aree è davvero basso. Un'alternativa potrebbe essere ridurre le tappe australiane e aggiungere una decina di giorni in Indonesia, oppure approfondire l'Australia e l'Indonesia in due viaggi diversi, come abbiamo fatto noi oggi. (Limitatamente all'Australia). Un idea per un viaggio di nozze potrebbe essere quella di aggiungere la Nuova Caledonia ed in particolare l'Isola dei Pini: un paradiso da godersi per almeno una settimana in pieno relax. Nel complesso è un viaggio da fare almeno una volta nella vita; i suoi paesaggi, la fauna, la flora e gli ambienti incontaminati vi lasceranno davvero un grande ricordo nel cuore. N.B. Le foto presenti in questo itinerario non sono state scattate dall'autore dello stesso. 


TIPS:


 • Per i voli le cifre sono assolutamente stimate in quanto variano molto durante l'anno e variano soprattutto in base alle vostre ricerche. Provate a selezionare "destinazione multipla" che vi consente di trovare prezzi migliori. In generale abbiamo stimato i voli intercontinentali in 1.000€ andata e ritorno, mentre i voli nazionali e per Singapore tra le 250 e le 300 euro l'uno. Tutti con bagaglio incluso. 

• Affittate una macchina se potete (economicamente parlando), i paesaggi e gli scorci che si paleseranno ai vostri occhi difficilmente li dimenticherete! • Per qualsiasi emergenza il numero da chiamare è lo 000 

• Attenzione alle spiagge; sono sempre sorvegliate ma non spingetevi troppo oltre per evitare problemi di risacche. • Il sole in Australia è estremamente problematico: non fatevi cogliere impreparati soprattutto durante gli spostamenti. 

• Le prese di corrente sono a 220-240 V. Necessiterete quindi di un adattatore

• Patente internazionale (obbligatoria). Per ottenere la patente internazionale è necessario convertirla presso la motorizzazione civile (costo 42 euro in Italia) o presso agenzie e scuole guida che si occuperanno della tua pratica (costo 75 euro in Italia circa). Per il noleggio auto occorre avere almeno 21 anni ed essere in possesso della patente di guida da almeno 12 mesi. Potrebbe esser richiesto un supplemento ai guidatori aventi meno di 25 anni.

#DiscoverAustralia

© Your Travel Tips

La guida di viaggio Lonely Planet: 

PERCHÉ FARE QUESTA ESPERIENZA?

WhatsApp Image 2020-11-25 at 01.15.10.jp

AVVENTURA

Noleggiare una macchina in una terra come l'Australia è un'avventura da non perdere!

WhatsApp Image 2020-11-25 at 01.15.10.jp

EMOZIONI

E' un viaggio che ti lascia ricordi ed emozioni indimenticabili: dalle città agli elementi naturali resterete senza parole.

WhatsApp Image 2020-11-25 at 01.15.10.jp

NATURA

Il lato più incredibile di questa fantastica terra: fauna, flora, spiagge e costiere incredibili vi rimarranno nel cuore!

WhatsApp Image 2020-11-25 at 01.15.10.jp

RELAX

Il viaggio non è dei più rilassanti, ma le spiagge sono senz'altro un buon motivo per scegliere l'Australia!

GALLERIA

©2020 di YourTravelTips - info.yourtraveltips@gmail.com

Sito Web realizzato da Andrea Almanza